Duplex sul fiume interior design

Progettazione di interni

DATA

LUGLIO 2011

CATEGORIE

INTERIOR DESIGN

Duplex sulla riva del fiume è uno dei miei migliori progetti realizzati durante il mio percorso accademico al Politecnico di Milano.

Concepita come residenza per una giovane coppia formata da un fotografo e una giornalista, la pianificazione è finalizzata a soddisfare sia le loro esigenze abitative sia per sapersi adattarsi alle loro attività artistiche. I vari elementi che si scompongono deformandosi l’uno sull’altro, prendono liberamente ispirazione dall’architettura di Daniel Libeskind. Ogni spazio diventa così ribelle, e anche se apparentemente confuso in realtà dietro è presente una chiara pianificazione.

L’interno dell’edificio è formato da due livelli sovrapposti, e da questo prende il nome di “duplex”. Dall’entrata al livello stradale si accede ad un ingresso che offre due possibili percorsi. Rimanendo al piano superiore sono presenti la zona studio e lavoro, mentre percorrendo una passerella a travi di legno si giunge alla camera da letto. Percorrendo la scalinata, invece, è possibile dirigersi al piano sottostante dove troveremo la zona giorno con la cucina a vista. La grande sala da la possibilità di diventare uno spazio multifunzionale, nel quale la coppia potrà organizzare serate con gli amici o sfruttarla per le loro attività professionali.

Le grandi vetrate del prospetto permettono di ammirare a pieno il paesaggio circostante. Uscendo sull’esterno, l’edificio presenta un ampio spazio aperto che si slancia sulla riva del fiume.